I furiosi

I furiosi è un romanzo di Nanni Balestrini pubblicato presso Bompiani nel 1994.

Il romanzo segue le vicende di una serie di tifosi milanisti appartenenti alle Brigate rossonere, nelle loro trasferte e nelle violenze dentro e fuori gli stadi. Attraverso i racconti in prima persona di alcuni di questi tifosi, vengono raccontati i viaggi in pullman e in treno

Chile Home JARA 18 Jerseys

Chile Home JARA 18 Jerseys

BUY NOW

$266.58
$31.99

, le sfide con le tifoserie avversarie, gli scontri con la polizia, la vita nei quartieri di Milano ai margini della società e lo sviluppo di una coscienza di gruppo.

La storia ha inizio con lo scontro con i cosiddetti Furiosi, tifosi del Cagliari, in cui i milanisti riescono a rubare il loro striscione principale e a portarlo in sede, e si dipana poi in racconti di ulteriori vicende narrate dalle voci di tifosi diversi (Germano, Zigolo, Nibbio, Picchio, Falco running belt reviews, Martino). Il libro si conclude con il racconto degli incidenti di Pontecurone del 1993.

Il testo è strutturato in undici capitoli, o canti, ognuno dei quali indica brevemente il contenuto:

Il libro è scritto con un linguaggio colorito e semplice che ricalca il parlato buy stainless steel water bottle. Un elemento fondamentale è la completa assenza di punteggiatura, che contribuisce a trasmettere un senso di concitazione che ben si concilia con le vicende raccontate.

kelme paul frank outlet new balance outlet bogner outlet le coq sportif outlet victoria beckham dresses victoria beckham online victoria beckham outlet